Mild Ale: la birra “dolce” che conquistò Londra e non solo